fbpx

.

Stai portando avanti un progetto di trasformazione industriale?*

Ora, non farti fuorviare dai paroloni!

Trasformazione industriale significa rendere digitali i processi industriali; significa rendere disponibili  dati e informazioni che prima venivano dispersi (letteralmente !) tra tanti, troppi processi/persone/risorse informatiche/archivi cartacei  eccetera eccetera eccetera.

Hai mai tentato di decifrare la scrittura di un operatore su un rapporto di interruzione produzione  dopo 8 ore di turno notturno?

 

Digitalizzare i processi industriali significa proprio questo: rendere disponibili, in tempo reale, nel giusto formato, al momento giusto, all’operatore giusto, i dati e le informazioni che arrivano dalla “fabbrica”  e non solo dalla fabbrica.

 

Ma è proprio necessario rendere disponibili in Industria 4.0 i  dati e informazioni che arrivano dalla/alla produzione ?

Dopotutto, anche il foglio con i test effettuati dall’addetto al controllo qualità è un dato “disponibile”. Magari indecifrabile, ma “disponibile”.

Rendere disponibili in logica Industria 4.0 i dati di produzione significa:

  • raccogliere
  • interconnettere 
  • elaborare
  • analizzare
  • portare a conoscenza
  • archiviare

i dati e le informazioni, in tempo reale.

No, non è facile. Ma, come abbiamo rilevato anche nel case study sull’interconnessione e sul caso della tracciabilità  , portare a compimento un progetto di digitalizzazione industriale/interconnessione comporta  diversi vantaggi.

Dalla nostra esperienza, e da quella dei nostri clienti, ecco i due maggior vantaggi.

 

 

  1. Elimina le sacche di inefficienza in produzione

Le inefficienze in produzione sono, essenzialmente , di due tipi:

  • inefficienze legate alla macchina
  • inefficienze legate al processo produttivo

Un esempio classico di inefficienza legata alla macchina capita  quando  la macchina X, prima di essere fermata, confeziona  millemila pezzi fallati.

Secondo la mia esperienza è uno dei principoali motivi per cui  il responsabile di produzione o di manutenzione  adotta soluzioni di industria 4.0!

Se, attraverso  una serie di allarmi, monitoraggi, controlli e interconnessioni un operatore riesce a fermare la macchina al primo avviso di fuori standard, infatti,  vuol dire NON produrre xmila pezzi sbagliati e difettosi , e inoltre, guadagnare tempo per la risoluzione del problema.

 

Un altro esempio  è quando per un controllo di qualità di  prodotti complessi (penso al mondo dell’automotive, o degli strumenti di  misurazione) è necessario interconnettere più dati e più banche dati e più “hardware” che li contengono.

Quanto tempo perso! Se l’interconnessione mi permette di avere un controllo costante, ecco che il controllo di qualità diventa un vero e proprio controllo di qualità 4.0!

 

Le inefficienze produttive a livello di processi industriali si collega, ovviamente , strettamente alle inefficienze di macchina. Ecco che l’efficienza ha un suo preciso indicatore.

Si chiama Overall Equipment Efficiency (o Efficienza Generale dell’Impianto)

 

Digitalizzare- interconnettere – trasformare la tua fabbrica, il tuo impianto ti permette di identificare e tener controllato  le variazioni di processo.

Ora, visto il momento storico, tutto questo,  possibilmente, deve essere fattibile  senza il presidio umano in sede.

 

 

  • Maggior competitività sul mercato.

Sembra una diretta conseguenza, rispetto all’efficienza. E effettivamente, in parte lo è.

Avere una maggior efficienza, significa ridurre tutti i costi occulti legati all’inefficienza e quindi ridurre, ovviamente, il costo per pezzo prodotto.

Questo vale(va) in un mercato in cui produrre – produrre –produrre  era la cosa fondamentale… perché tanto il mercato avrebbe assorbito !

Invece.. ora no.

Interconnettere, rendere digitali i processi  di decisione significa anche diminuire il tempo di reazione alle variazioni di mercato e poter effettuare lavorazioni , magari anche molto  complesse, ma di alto valore,

Non solo risparmi di costi, quindi… ma anche e soprattutto la ricerca del vantaggio competitivo rispetto alla concorrenza .

 

 

 

 

Se non inizi  ora un progetto di trasformazione industriale verso il digitale, tra (pochi) anni i tuoi concorrenti ti ringrazieranno!

Se vuoi trasformare la tua  fabbrica, è ora di chiamare Elteco.

 

 

*Se si, sei anche tu parte di quel 45 % (+23%)  di aziende che, secondo la LNS Research del 2018, sta  effettuando /ha effettuato programmi di trasformazione industriale – digitalizzazione industriale- interconnessione tra macchine / industria 4.0.

.

2020-09-25T14:04:59+02:00