October 12, 2016

Revamping e riammodermamento tecnologico delle macchine

Il revamping consiste nella sostituzione di parti e/o integrazione del progetto originale, con soluzioni meccaniche ed elettriche alternative per:

  • ridurre i costi di produzione,
  • ridurre le dimensioni della macchina/rendere più efficiente il layout
  • aumentare l’affidabilità del sistema di controllo e la sicurezza

con risparmi sulle attività di installazione e di manutenzione.


Quali sono gli obiettivi di un revamping in fabbrica. 

Ecco alcuni esempi concreti 

  • Accesso completo ai dati di processo
  • Tracciatura dei dati chiave
  • La possibilità di dividere i dati di processo in tempo reale
  • Proiezione statistica della produzione
  • Gestione degli alarmi altamente efficace
  • Display grafici che presentano informazioni concise, utili e immediate agli operatori.

Ecco un esempio di un revamping marchiato Elteco.

 

Un risultato importante del revamping: la sicurezza

In produzione, un incidente può pregiudicare il ROI di un lotto di produzione o di un progetto; passività a cui vanno aggiunti i costi di assicurazione che aumentano, i tempi di consegna che slittano e i costi di sostituzione dell’operatore . Oltre ai problemi penali che può comportare.

Infatti la legislazione sulle macchine è chiara. La sicurezza è obbligatoria per tutti gli impianti: indipendentemente dal loro stato di servizio e indipendentemente dall’averle modificate o meno.

 

Perché un revamping marchiato Elteco

Elteco è il partner per i vostri progetti di revamping: da una semplice migrazione S5 /S7 a un più complesso rinnovamento .

Tre motivi:

  1. “Chi ben inizia è a metà dell’opera”: con una analisi precisa e completa. qualunque sia il settore, linea o prodotto dell’azienda.
  1. Commerciale e tecnici Elteco lavorano con la squadra dell’azienda sin dall’inizio. Dal primo sopralluogo fino alla consegna, collaudo e oltre.
  1. Il valore economico dell’intervento è chiaro sin dall’inizio e chiavi in mano.

 

Perché un revamping  nel 2017 vale di più

Il revamping è compreso nei beni che il piano industria 4.0 inserisce nell’allegato A: questo significa che può avere un iperammortametno al 250%