Iperammortamento e superammortamento: ecco la circolare N.4/E del 30/03/2017 del Ministero e dell’Agenzia delle Entrate

La guida promessa dal MISE per chiarire e guidare le aziende e imprenditori per le proprie scelte negli investimenti in Industria 4.0 è finalmente uscita.Operai e Piano Industria 4.0.
Ecco alcune particolarità della circolare N.4/E del 30/03/2017

SI AI BENI COMPLESSI

In caso di utilizzo sia di beni nuovi sia di beni usati l’incentivo è del 250% purchè – ragionevolmente  – i beni usati non siano preponderanti rispetto ai beni nuovi.

SI AL REVAMPING

Dopo la modifica della legge di fine febbraio, il revamping entra di diritto in Industria 4.0.

In questa  guida si specifica che il revamping così definito deve rispondere COMUNQUE alle condizioni dell’allegato A (interconnessione in primis)

Ecco cosa dice la guida

Per dispositivi, strumentazione e componentistica, si intendono anche package e componenti di impianto purché assicurino che la macchina o l’impianto oggetto di ammodernamento rispettino, grazie all’ammodernamento, le caratteristiche obbligatorie e le ulteriori caratteristiche (riportate di seguito). Inoltre, si specifica che, nel caso di revamping di un impianto consegnato prima del 2017, godono del beneficio fiscale i soli beni in oggetto (i dispositivi, la strumentazione e la componentistica compresi package e componenti di impianto) e non l’intero impianto ammodernato.